Fuga romantica in Costiera Amalfitana: i luoghi imperdibili

Se la tua idea di fuga romantica in Costiera Amalfitana coincide con baci di fronte a tramonti mozzafiato, passeggiate mano nella mano per sentieri che si affacciano su panorami indimenticabili e cenette a lume di candela in ristorantini sul mare, questo articolo è proprio quello che stavi cercando.

Partiamo da questo presupposto: dire a qualcuno “Ti porto in Costiera Amalfitana” è già di per sé una dichiarazione d’amore, perché è davvero difficile pensare ad un luogo più romantico di questo.

Condividere la bellezza di un tramonto rosso fuoco a Praiano, scorgere dal mare le casette di Positano, addossate l’una all’altra, andare per sentieri segreti o borghi dove il tempo sembra essersi fermato, godersi la lentezza di un semplice caffè vista mare: sono piccole esperienze di piacere che già da sole rientrano a pieno titolo nel concetto di “fuga romantica”.

Ma dato che gli innamorati sono esigenti, perché, per dirla con parole di Shakespeare, sono “come i pazzi, un cervello tanto eccitabile e una fantasia tanto feconda, che vedono assai più cose di quante la fredda ragione riesca poi a spiegare”, in questo articolo andremo un po’ più a fondo ed individueremo i luoghi più belli per un’esperienza di coppia davvero indimenticabile.

Non mancherà, come sempre, qualche consiglio spassionato per rendere la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana davvero impeccabile.

Qual è il periodo migliore per organizzare una fuga romantica in Costiera Amalfitana?

Partiamo dalle basi: il periodo dell’anno.

Come è ben risaputo, la Costiera Amalfitana è una delle mete di viaggio più gettonate, sia in Italia, che all’estero.

Durante il periodo estivo e nei weekend da aprile ad ottobre alcuni paesi della Costiera vengono letteralmente presi d’assalto da viaggiatori e turisti. Questo comporta generalmente altri due problemi: la difficoltà a trovare parcheggio e la probabilità di restare letteralmente incastrati nel traffico della Statale 163 Amalfitana.

Se dovessimo consigliare un periodo davvero perfetto per organizzare un traquillo e sereno weekend romantico, la nostra scelta cadrebbe indubbiamente sulla primavera e sull’autunno, perché sono i momenti dell’anno in cui i flussi turistici si riducono e la Costiera Amalfitana può essere goduta al massimo della sua bellezza ed autenticità.

Inoltre, in primavera ed autunno il clima è davvero piacevole: non fa eccessivamente caldo e la natura, nel picco del suo splendore, impreziosisce il paesaggio, già splendido per quell’azzurro brillante ed intenso di mare e cielo che caratterizza queste stagioni.

Unico lato negativo: la possibilità di acquazzoni improvvisi o di qualche giornata dal tempo incerto.

Se decidi di spostarti in alta stagione, ti consigliamo destinazioni diverse da Positano ed Amalfi, che in quel periodo sono le città della Costiera più affollate e caotiche.

Se, invece, parliamo di spostamenti, il consiglio generale è quello di spostarsi utilizzando i collegamenti via mare o su gomma. Precisiamo che se decidi di oranizzare il tuo viaggio romantico in autunno o in primavera, hai maggiore facilità di spostamento anche in auto. Per tutte le informazioni dettagliate su come arrivare o dove parcheggiare in Costiera Amalfitana, ti invitiamo a leggere gli articoli dedicati.

Fatta questa premessa, partiamo alla scoperta dei luoghi imperdibili per rendere davvero unica la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana!

Pronto per goderti le vacanze in uno dei luoghi più belli del Mondo?

Scarica subito la guida gratuita “Come muoversi in Costiera Amalfitana senza stress”

Scarica subito la guida !

Un bacio vista mare sulla Terrazza dell'infinito

Poco lontano dalla piazza di Ravello, camminando circa dieci minuti e percorrendo qualche scalinata, si giunge a Villa Cimbrone.

La Villa è in realtà un Hotel 5 stelle, i cui giardini sono visitabili e, fidati, ne vale la pena! Prendi la tua metà per mano e perdetevi insieme tra i suoi meravigliosi giardini: incamminatevi lungo in viale dell'infinito, sotto un romantico pergolato di glicini ed, infine, affacciatevi dalle Terrazza dell'Infinito: da qui potrete scorgere, sospesi tra cielo e mare, tutta la Costiera, perdendovi in un azzurro mozzafiato che dà quasi le vertigini!

L'occasione è ghiotta per scattare qualche foto romantica.

Un suggerimento: in una location del genere anche una proposta di matrimonio ha il suo perché!

La passeggiata dell'amore a Furore

La città di Furore, famosa per il suo Fiordo suggestivo, nasconde altre soprese. In realtà, chiamiamo questo borgo il "Paese che non c'è", proprio perchè a Furore non esiste un vero e proprio abitato, ma gruppi di case che sembrano perdersi tra la macchia mediterranea. Da qui partono alcuni sentieri molto interessanti per gli appassionati di escursionismo.

Ce n'è persino uno adatto a chi cerca spunti per una fuga romantica: si chiama proprio "Passeggiata dell'amore".

Si tratta di una breve passeggiata, di facile percorrenza, che parte dalla Chiesa di Sant'Elia, nella contrada della Cicala. All'inizio del percorso troverai una statua raffigurante due innamorati e durante il tragitto targhe con frasi che inneggiano all'amore.

Il tutto reso ancora più speciale dalla splendida vista che si gode dal sentiero, a circa 500 metri sul livello del mare.

Il tramonto perfetto? A Praiano!

Cosa c'è di più romantico di un tramonto?

Se cerchi la destinazione perfetta per goderti un momento di pura bellezza durante la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana, l'hai appena trovato: è la città di Praiano!

Qui, oltre ad avere a disposizione alcuni locali vista mare, che regalano una vista pazzesca all'ora del tramonto, mentre sorseggi un drink con la tua metà, puoi approfittare anche della splendida piazza maiolicata antistante la Chiesa di San Gennaro: da qui potrai godere di un tramonto sublime e scattare qualche bella foto per immortalare un momento bellissimo condiviso con la persona che ami.

Destinazione Positano: idee che fanno venire gli occhi a cuore

Fuga Romantica in Costiera amalfitana

Sarà la sua caratteristica conformazione verticale, con le casette colorate, raggruppate una accanto all'altra, saranno le sue stradine strette e le caratteristiche scalinate da percorrere per raggiungere la spiaggia e i locali, sarà l'atmosfera leggera e glamour che la caratterizza, soprattutto in primavera e in estate, ma Positano è considerata una delle mete più romantiche di sempre.

Per rendere la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana davvero speciale, potresti organizzare una cenetta sul mare proprio a Positano.

L'alternativa davvero insuperabile, secondo noi, è organizzare un giro in gozzo e raggiungere Positano fiancheggiando tutta la costa: oltre al vantaggio di goderti la Costiera  Amalfitana da una prospettiva differente, puoi approfittarne per trovare una spiaggetta più appartata per una sosta.

Puoi fare tappa in alcuni ristoranti sul mare che trovi lungo il tragitto ed infine approdare a Positano, per goderti lo spettacolo di questo splendido borgo visto dal mare.

Se vuoi maggiori informazioni, ti lasciamo il link della nostra guida per organizzare una giornata in barca indimenticabile!

Un'alternativa all'itinerario via mare, è sicuramente una visita alla frazione di Nocelle, borgo rurale a circa 500 metri di altezza, che regala una vista spettacolare su Positano.

La frazione è collegata al centro di Positano tramite servizio pubblico.

Due spiagge dedicate agli innamorati ad Amalfi e Cetara

Se hai deciso di organizzare la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana durante il periodo estivo e sei alla ricerca di spiagge meno affolltate, dove poter trovare un po' di intimità, te ne consigliamo due che sembrano proprio perfette per l'occasione.

La prima è la Spiaggia degli Innamorati a Cetara: il nome così romantico deriva proprio dalle dimensioni ridotte di questa spiaggia, lunga appena sei metri.

Questo fazzoletto di sabbia e ciottoli, così intimo e riparato, può essere raggiunto solo via mare, anche con un pedalò, visto che la distanza dalla spiaggia del porto è di appena 170 metri.

Se si ha la fortuna di trovarla libera, vale la pena di approfittarne: il nome è davvero azzeccato.

La seconda spiaggia che ti consigliamo è la spiaggia di Santa Croce, ad Amalfi. In questo caso, non te la consigliamo per motivi di intimità, ma per il suo bellissimo arco naturale, detto appunto "Arco degli innamorati": secondo la tradizione, le coppie devono scambiarsi un bacio come pegno d'amore, quando ci passano sotto.

Questa spiaggia è raggiungibile anche da terraferma, attraverso una lunga discesa di ben 364 scalini che parte dalla strada statale.

Ultimi consigli per la tua fuga romantica in Costiera Amalfitana

Abbiamo già accennato alla difficoltà delle nostre strade e ti abbiamo consigliato di utilizzare il servizio pubblico.

Se cerchi un'alternativa romantica al viaggio in autobus o in traghetto, puoi prendere in considerazione l'idea di spostarti sulle due ruote: oltre ad avere maggiore autonomia negli spostamenti, potrai vivere l'esperienza unica di goderti la Costiera Amalfitana letteralmente sulla pelle.

Gli scorci che si aprono davanti agli occhi, mentre si percorre la SS163 tolgono il fiato: sono un vero balsamo per il cuore.

Condividerli con la persona amata è, secondo noi, un'esperienza da mettere nella lista delle cose da fare almeno una volta nella vita.

Scopri la GUIDA di costieraamalfitana.com

Guida ufficiale della Costiera Amalfitana: Vivo qui da sempre
Booking.com

POTREBBERO INTERESSARTI

Dove parcheggiare in Costiera Amalfitana


Non si contano le volte in cui abbiamo dovuto rispondere alla domanda: “Dove posso parcheggiare in Costiera Amalfitana?” Ce la siamo cavati sempre con questa risposta, che utilizziamo come premessa…