Campeggio in Costiera Amalfitana: idee per un viaggio in tenda o in camper

Un campeggio in Costiera Amalfitana è un’esperienza da mettere assolutamente nella lista della cose da fare almeno una volta nella vita. I lettori camperisti o gli amanti dei viaggi all’insegna dell’avventura già avranno capito di cosa parliamo: il contatto diretto con la natura, la libertà di spostarsi facilmente, la possibilità di viaggiare un pochino più leggeri, rinunciando al superfluo e puntando all’essenziale, la voglia di vivere emozioni autentiche, che restano nel cuore.

E quando la destinazione del viaggio in tenda o in camper è la Costiera Amalfitana, il piacere dell’avventura si arricchisce di emozioni e suggestioni legate ad un territorio splendido e tutto da scoprire.

Questa soluzione alternativa alla classica sistemazione in hotel o B&b ti offre la possibilità di pernottare in luoghi incantevoli, sospesi letteralmente tra mare e montagna, a cifre notevolmente più basse: potrai così sperimentare la tranquillità del viaggio a contatto con la natura ed il fascino glamour e romantico della Costiera Amalfitana, spostandoti agevolmente a bordo degli autobus SITA SUD o noleggiando uno scooter.

In questo articolo ti offriamo tutti i consigli indispensabili per organizzare il tuo viaggio in camper o in tenda in Costiera Amalfitana, incluse le soluzioni migliori per pernottare, sia che tu viaggi in Camper, sia che decida di dormire in tenda.

Il periodo migliore per organizzare un campeggio in Costiera Amalfitana

Partiamo da questo presupposto: se il tuo viaggio ideale prevede pernottamento in tenda o in camper, probabilmente sei una di quelle persone che ama la tranquillità, il silenzio ed il contatto con la natura. Insomma, se sei uno di quei viaggiatori che non sceglie la propria destinazione di viaggio basandosi su quanto questa sia virale sui social, ma orienti le tue scelte basandoti sulle emozioni che riesce a darti un luogo, sulla quantità di esperienze e luoghi che puoi scoprire, sulle storie e sulle tradizioni che rendono quei luoghi così speciali.

A tal proposito, abbiamo una splendida notizia per te: la Costiera Amalfitana ospita un’incredibile quantità di destinazioni da visitare e scoprire: dalle spiagge ai sentieri di montagna, dalle chiese ai luoghi di interesse storico, qui avrai l’imbarazzo della scelta.

Prima che tu possa iniziare a farti un’idea dell’itinerario da costruire, ti vogliamo suggerire le stagioni migliori per organizzare il tuo campeggio in Costiera Amalfitana.

Come sai, quasi tutti i paesi da Vietri a Positano sono presi d’assalto durante i mesi estivi: il flusso turistico raggiunge il picco nei mesi di luglio ed agosto, ma anche i weekend, a partire dalla fine della primavera fino ad inizio autunno, sono particolarmente caotici.

Che cosa accade durante l’estate? A causa del maggior afflusso di autobus e veicoli, la nostra tortuosa Statale 163 Amalfitana diventa facilmente ostaggio di traffico ed ingorghi stradali: la circolazione diventa più difficoltosa, soprattutto per coloro che, non abituati alla difficoltà della strada molto stretta, si trovano ad affrontarla nel periodo più critico.

Anche viaggiare in autobus risulta più difficoltoso, a causa del maggior numero di pendolari che circolano da un paese all’altro: gli autobus spesso raggiungono le fermate talmente pieni, da non poter accogliere altri viaggiatori, che si trovano così costretti ad attendere la corsa successiva.

A questo inconveniente aggiungiamo che le spiagge e tutte le attrazioni più famose, i ristoranti e i locali più centrali risultano molto affollati.

Se pensi che tutto questo viavai di persone possa mettere a rischio la buona riuscita del tuo viaggio, ti consigliamo di spostarti nel periodo primaverile o in quello autunnale, cioè quando il flusso turistico è notevolemente ridotto e puoi goderti strade, panorami e locali della Costiera Amalfitana senza sgomotare tra la folla.

Ti ricordiamo che sia i mesi primaverili, che quelli autunnali sono abbastanza caldi e consentono di campeggiare. Fino ad ottobre riuscirai anche ad andare al mare, senza trovare spiagge affollate e lettini disposti in maniera talmente fitta da sembrare incollati uno all’altro.

Se puoi, evita di viaggiare a cavallo dei weekend, che , soprattutto con l’arrivo della bella stagione, rappresentano sempre il momento della settimana di maggiore affluenza.

Le soluzioni migliori per dormire in tenda in Costiera Amalfitana

Campeggio in Costiera Amalfitana

La prima cosa che devi sapere, se sei alla ricerca del posto perfetto per il tuo campeggio in Costiera Amalfitana, è che non troverai soluzioni in zone centralissime: sia che viaggi in camper, sia che tu decida di dormire in tenda, tutte le strutture sono collocate in zone un po’ più interne o distanti dal centro.

Le soluzioni che ti proporremo nei paragrafi successivi hanno quasi tutte tre grandi vantaggi: sono dotate di piscina o area relax, hanno un ristorante di cucina tipica e sono (quasi tutti) vicini alla fermata Sita, in modo da garantirti la possibilità di spostamenti facili e poco stressanti.

A tal proposito, se vuoi avere maggioni informazioni sugli spostamenti in Costiera Amalfitana, ti consigliamo di scaricare la nostra guida gratuita “Come muoversi in Costiera Amalfitana senza stress”: all’interno trovi tutti i consigli per raggiungere la Costiera Amalfitana e per spostarti tra i singoli comuni. Inoltre, vi abbiamo aggiunto un bonus speciale dedicato ai parcheggi per auto e moto in Costiera Amalfitana.

Cetara Camping: il campeggio a 300 metri dalla spiaggia

Un’area campeggio attrezzata con tende arredate, bagni e docce. Il tutto in una posizione centrale, con una splendida vista sul borgo di Cetara e poco distante dal borgo. A 300 metri trovi la suggestiva spiaggia del Lannio, a 350 metri la spiaggia Tuoro Vecchio e l’iconica spiaggetta di Cetara.

La struttura dispone anche di terrazza e giardino impreziosito da profumate piante di limoni.

Al mattino è servita un’ottima colazione all’italiana o vegetariana.

Cannaverde Amalfi Coast Camp: il campeggio comodo

Se sei alle prime esperienze in tenda o semplicemente cerchi una soluzione che coniughi il piacere di un’esperienza green ai comfort di una vacanza romantica, Cannaverde Amalfi Coast Camp può essere la soluzione perfetta per te.

Questo agricampeggio si trova lungo la statale provinciale, a circa venti Minuti da Maiori.

Qui pernotterai un uno scenario mozzafiato, immerso tra limoni, ulivi e viti: potrai osservare da vicino le antiche tecniche con cui sono state realizzate le mura a secco, dichiarate dall’Unesco, patrimonio dell’Umanità, per la loro importanza nel garantire la stabilità del nostro territorio. Potrai, infatti, camminare in un autentico terrazzemento di limoni, oltre ad osservare le preziose tecniche di coltivazione del nostro sfusato amalfitano.

La struttura dispone di tende vista mare da 70 e 130 mq. Le tende, oltre ad essere dotate di comodi materassi in soffice water foam, soffici cuscini, e trapunta, hanno a disposizione il bagno privato. Ogni terrazza sui cui sono dislocate le tende dispone di amaca. Infine, se tutto questo non dovesse bastare, è disponibile una piscina incastonata tra le rocce con seduta idromassaggio.

Cannaverde Amalfi Coast Camp è dotato di parcheggio e si trova a pochi metri dalla fermata SITA SUD, per raggiugnere facilmente la vicina Maiori e le altre destinazioni della Costiera Amalfitana.

Bella Baia Glamping: il campeggio glamour

Questi terrazzamenti panoramici, poco distanti da Maiori, ospitano tende da 25, 20 e 15 mq, arredate, dotate di tutti i comfort: letto con biancheria, elettricità interna ed esterna, barbecue, doccia esterna, amaca, lettini prendisole, tavolo con panche, angolo cottura con minifrigo, lavello e discesa privata al mare.

I bagni sono poco distanti dalle singole tende e sono in condivisione.

La struttura dispone di parcheggio auto e moto a pagamento.

Bellabaia Glamping mette anche a disposizione un’area per coloro che vogliono fermarsi con la propria tenda all’ombra dei pergolati di limoni, con vista mozzafiato sul mare della Costiera Amalfitana.

Le postazioni sono a 5/8 metri di distanza l’una dall’altra, per garantire comfort e privacy a tutti gli ospiti. Sono, inoltre, dotate di attacchi per la corrente elettrica e di illuminazione.

Le tende e l’area camping sono inserite in un’autentica azienda agricola della Costiera Amalfitana: se decidi di pernottare qui, dormirai in un limoneto dove, con impegno e rispetto della tradizione e dell’ambiente, vengono coltivati il Limone Costa d’Amalfi I.G.P e viti d.o.c Costa d’Amalfi.

Insomma, un’immersione totale nelle tradizioni locali, ma con tutti i comfort e soprattutto vista mare!

Agriturismo il campanile: campeggio in Costiera Amalfitana tra le colline di Minori

Incastonato tra le dolci colline di Minori, l’agriturismo il Campanile si trova in una posizione strategica, nei pressi del pittoresco Sentiero di Limoni, poco distante dal centro cittadino e dalla città di Maiori.

Per raggiungere la struttura, dalla strada si percorre una scalinata rustica di circa cento scalini, che ricorda le antiche strade che percorrevano i nostri antenati per raggiungere la località “Forcella”, primo insediamento di Minori. Il centro di Minori è facilmente raggiungibile a piedi, tramite una comoda scalinata, oppure tramite minibus, che raggiunge il centro in pochissimi minuti.

La struttura dispone di un’ampia area attrezzata per montare le tende. Se viaggi senza tenda, puoi noleggiarla qui e sarai persino aiutato nel montaggio.

Se viaggi con i bambini, ti segnaliamo la presenza di un’area giochi per i più piccoli.

Inoltre, su richiesta potrai osservare da vicino le tecniche di lavorazione dello sfusato amalfitano o acquistare prodotti local, come frutta e ortaggi, oppure miele e conserve preparati personalmente dai simpatici proprietari. Infine, potrai assaggiare deliziosi prodotti della cucina locale preparati con le materie prime autoprodotte.

Se viaggi con il tuo amico a quattro zampe, qui vai sul sicuro: sono amessi animali.

Campeggio in Costiera Amalfitana: le soluzioni se viaggi in Camper

Con un campeggio in Costiera Amalfitana si promuove il turismo slow scoprendo il lato meno mainstream della località. Siete pronti ad allacciare le cinture?

L’idea di viaggiare in camper è sostenibile economicamente e accessibile perché i luoghi possono essere vissuti a 360° senza essere schiavi delle offerte last minute che riempiono la casella della posta elettronica.

Se viaggi in camper, potrai sostare nella splendida Tramonti , dove negli ultimi anni si è sviluppata una nuova idea di campeggio, ovvero “l’agricampeggio” che consiste in un ibrido tra l’agriturismo ed il campeggio, con l’obiettivo di offrire zone controllate e ben organizzate, dove vivere la vita contadina ed entrare più a contatto con l’essenza dei luoghi.

Anche se dovrai spostarti per raggiungere la spiaggia e i luoghi che vuoi visitare, ti garantiamo che qualsiasi sia la soluzione che scegli, la bellezza della natura circostante sarà la giusta ricompensa. Ti consigliamo di prenotare con anticipo, perché i posti nei campeggi sono limitati e spesso prenotati con larghissimo anticipo da viaggiatori abituali che tornano ogni anno.

Per sostare in centro puoi optare per i comuni meno battuti dai flussi turistici tradizionali come il borgo di Scala e nelle aree mercatali sprovviste di servizi, ma comunque molto comode in estate, quando non ci sono più posti nei camping più famosi.

Alcuni camping aperti solo in estate, altri invece che pur essendo aperti sono privi si servizi sino all’inizio della stagione turistica. Anche se sei amante dell’avventura, contatta sempre il campeggio prima della partenza, perché potrebbe essere chiuso per lavori di ristrutturazione o adeguamento delle aree di sosta.

Fatte queste doverose premesse, ti lasciamo alla lista dei migliori campeggi in Costiera Amalfitana: siamo sicuri che tra questi troverai senz’altro la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Agricampeggio Mari e Monti

Nel cuore della verdeggiante Tramonti, in aperta campagna, trovi questo agricampeggio con soluzioni perfette, sia che tu decida di dormire in tenda, sia che tu abbia deciso di spostarti in camper.

Ti anticipiamo che per raggiungere il mare dovrai spostarti a bordo di scooter o autobus. Tuttavia, avrai la possibilità di dormire sotto vigneti antichi, nella pace e nel silenzio della natura, lontano dal caos che caratterizza la Costiera Amalfitana nei mesi di luglio e agosto.

La struttura dispone di area attrezzata per tenda e camper, con illuminazione, acqua potabile, allaccio elettrico, servizi igienici e docce, lavabo per piatti e stoviglie e wifi.

L’agricampeggio si trova all’interno di un antico vigneto: i proprietari producono ed imbottigliano vino dalla fine dell’Ottocento. Quindi, oltre a goderti tutto il relax del contatto con la natura, potrai vivere indimenticabili esperienze di gusto legate al mondo del vino, come wine tasting o tour della cantine e del vigneto.

Ti segnaliamo anche la possibilità di gustare deliziosi piatti di cucina tradizionale, preparati con eccellenti materie prime locali, prodotte dalla stessa azienda.

Sosta Camper La Divina

A Tramonti, lungo la strada di Chiunzi, si trova questa comoda area camper a gestione familiare con 8 piazzole con attacco per corrente, acqua potabile e possibilità di aprire il tendalino, zona scarico wc, area picnic con barbecue tavoli e panche. Da qui puoi raggiungere le zone da visitare tramite servizi pubblici a circa 300 metri, dove si trova anche un bar e un ottimo ristorante.

Area Campeggio a Sorrento: la soluzione per visitare anche l’altra Costiera

A Nerano, poco distante da Sorrento, si trova Villaggio Nettuno, che disponde di una comoda area attrezzata per tende, camper e roulotte.

L’area attrezzata si trova in una zona ombreggiata a pochi passi dal mare ed offre dolce calde gratuite, camper service, discesa privata in spiaggia.

Sono permessi barbecue e l’ingresso di animali anche di grossa taglia.

Questa soluzione può essere comoda se, ad esempio, resti più giorni e vuoi concederti la possibilità di visitare sia la Costiera Amalfitana, che Sorrento e dintorni.

Se viaggi in camper, ti ricordiamo che lungo la strada per Positano/Amalfi vige il divieto di transito per roulotte e camper, quindi dovrai spostarti con l’autobus per raggiungere le altre località della Costiera. Non temere: Sorrento è ben collegata sia a Positano ed Amalfi.

Inoltre, da qui raggiungi facilmente non solo la città di Napoli, ma anche Capri ed Ischia.

Scopri la GUIDA di costieraamalfitana.com

Guida ufficiale della Costiera Amalfitana: Vivo qui da sempre
Booking.com

POTREBBERO INTERESSARTI